AGOPUNTURA E MEDICINA NATURALE

 

introduzione

“Se volete imparare qualcosa che riguardi una foglia, un fiore,  una nuvola, un tramonto o un essere umano,  dovete guardarli con tutta l' intensità  del vostro cuore.”

 (J. Krishnamurti, Meditazioni)

 

“Se non poni le domande giuste le stelle non ti rispondono” 
 (Alberto Lomuscio)

 
 Il libro dell’ I-KING (Yi-Ching, Y-Jing) è un antichissimo testo divinatorio basato su un codice informativo “universale”, che raccoglie in sé le leggi costanti che regolano il divenire del Tutto e la sua applicazione al tempo e allo spazio in cui ci troviamo, secondo una visione “globale” che trascende il tempo e lo spazio, e che affonda le proprie radici nella Verità Ultima.

  
Come un padre benevolo e paziente risponde alle nostre domande in modo limpido, imparziale e esaustivo, se noi siamo in grado di rivolgerci a lui in modo semplice e rispettoso, come un allievo dovrebbe sempre fare col proprio Maestro...
 

Ma sa essere anche uno stimolante “allenatore del Pensiero”, donandoci spunti di riflessione che ci fanno crescere dentro, che ci fanno intuire i giusti rapporti tra la nostra interiorità e il contesto in cui viviamo, che ci illuminano di improvvisi momenti di comprensione...
 

Quando poi lo si analizza più da vicino, magari con mente più scientifica, si scopre anche che il suo universale linguaggio criptico nasconde la spiegazione di leggi biologiche o fisiche la cui scoperta recente ci stupisce per la precisione delle corrispondenze, come quando ci descrive il codice genetico del DNA, o alcune leggi cosmologiche che stanno alla base del funzionamento del cosmo, del movimento dei pianeti, della nascita delle galassie...
 

Quello che colpisce nello studio dell’I-KING è la consapevolezza, che si fa strada man mano che lo si studia, che tutto viene visto e percepito sulla base di una “Razionalità” superiore alla nostra esperienza quotidiana, come se una superiore “Intelligenza Creatrice” ci guidasse...e la base, si pensi, è soltanto numerologica: non matematica, bensì numerologica, ossia priva di confini prettamente umani, ma ricca di essenza oggettiva, indipendente dall’individualità, eppure nello stesso tempo profondamente permeata di Pensiero Consapevole e rispondente a ferree leggi universali.


I-KING… un nome un po’ esoterico, un po’ misterioso, forse anche incomprensibile…

Un testo d’altri tempi si può pensare, un fossile culturale sopravvissuto non si sa come alle intemperie infinite dei millenni, una leggenda, una delle tante storie folkloristiche di antica magia, di sciamanesimo improbabile... Forse.

Forse però, dopo che l’opaca ventata di sabbia della prima superficiale occhiata ha lasciato il posto a una visione più lucida, più limpida, allora forse una mente ragionevole comincia a notare che in quel presunto antico “fossile folcloristico” si cela il calcolo numerologico che guida il moto dei pianeti e degli elettroni intorno ai nuclei degli atomi, nonché mille e mille altre verità che trascendono il tempo come noi lo intendiamo, per sbocciare alla luce di nuove consapevolezze che ci consentono di nuotare nell’oceano del futuro così come nei fiumi del passato, e di spaziare nell’eterno presente come navigatori mai sazi d’orizzonti sempre nuovi… Aprire il Libro, consultarlo come fosse un pacato e paziente Maestro imparziale, come un buon Padre tenero e sapiente… e sentirsi proiettati in una dimensione nuova, sempiterna, immutabile, olimpica… la dimensione della Verità.

 

Corso Base

Corso Avanzato