AGOPUNTURA E MEDICINA NATURALE

 

farmacologia

PERCHE', DOPO LO STUDIO DELL'AGOPUNTURA, APPRENDERE LA FARMACOLOGIA CINESE?
All'interno della Medicina Cinese, la Farmacologia riveste un ruolo di importanza quantomeno equivalente a quello dell'Agopuntura. Il suo impiego si rivela insostituibile soprattutto nelle affezioni interne, in particolare nelle sindromi carenziali a decorso cronico. La Farmacologia si affianca pertanto all'Agopuntura, affina le capacità di diagnosi del Medico di MTC e ne amplia le risorse terapeutiche. 

IMPEGNO RICHIESTO
Lo studio della Farmacologia Cinese richiede circa 500 ore di formazione teorico pratica, di cui 250 dedicate alla fisiologia ed alla fisiopatologia tradizionali cinesi, 125 ai rimedi singoli e 125 alle ricette composte, Tale monte ore include la pratica clinca ed il tutoraggio. Gli studenti che abbiano completato il primo biennio del corso di Agopuntura godono di un credito formativo di 250 ore e possono accedere direttamente allo studio dei rimedi e delle ricette.

TITOLO DI STUDIO RILASCIATO

COMPATIBILITA' CON CORSI DI SPECIALITA'
Il Corso di Farmacologia Cinese del Centro Studi So Wen è compatibile con l'iscrizione a Scuole di Specialità. 

INTERRUZIONE DEL CORSO
Per le norme di ritiro dal corso durante l'anno accademico, si rimanda alla pagina Corso di farmacologia paragrafo Modalità di Ritiro. Gli studenti che abbiano interrotto il corso dopo aver sostenuto l'esame intermedio di fine anno potranno essere ammessi all'anno successivo senza ulteriori formalità e senza limiti di tempo. 

CERTIFICATI DI FREQUENZA
Su richiesta degli interessati la Segreteria rilascia certificati di frequenza annuali, alle singole lezioni ed esercitazioni.